• News
  • 2019

MC 1

MC 2

 fireberg 01 

Miradas Compartidas 2019

Anche per il 2019 il Fondo Malerba per la Fotografia ha programmato una mostra a L'Avana intitolata Miradas Compartidas. Quella di quest'anno, però, è un'occasione speciale, perché si svolgerà in concomitanza con i festeggiamenti per i 500 anni della fondazione della città.
Dall'8 novembre al 2 dicembre l'evento sarà ospitato nelle sale dello storico Centro Hispanoamericano di Cultura
La mostra è curata dalla coppia di fotografi Mino Di Vita (Italia) e Alain Cabrera (Cuba) ed è inserita nel calendario del “Noviembre Fotografico Cubano” organizzato dalla Fototeca di L’Avana, oltre che nella “Semana della Cultura Italiana a Cuba” organizzata dall' Ambasciata Italiana a L’Avana.
La rosa dei 30 autori italiani e cubani che verranno presentati a L'Avana è composta da:
Martino Borgogni, Antonella Bucci, Angela Di Finizio, Carlo di Giacomo, Cesare Di Liborio, Carlo D'Orta, Patrizia Dottori, Luigi Franco Malizia, Franco Martelli Rossi, Matteo Mezzadri, Luca Monaco, Enrico Pezzoli, Antonella Pizzamiglio, Danilo Susi e Massimo Zampetti.
Sonia Almaguer, Sarah Bejerano, Alvaro M. Brunet, Claudia Corrales, Daniela Diaz Alvarez, Maitè Fernandez, Yangtsè C. Garcìa, Danay Gonzales Garcìa, Gabriel Guerra Bianchini, Belkis Martin Pèerez, Leo de la O Rigoberto Oquendo CHACHO, Irene Pèrez, Daylene Rodrìguez, Diuber Sicilia.

La mia foto in mostra è presa dal progetto The Beginning.

per tutte le informazioni visita www.fondomalerba.org/miradas-compartidas-2019

sfoglia il catalogo

 

evento cuba flags

 

CUBAnderas: nuove idee meravigliose

La bandiera cubana non è come qualsiasi altra bandiera, è un simbolo per nuove idee meravigliose

CUBAnderas è composta da 5 tele su cui sono stampate diverse immagini: Omaggio a L'Avana, Cuba rivoluzionaria, Cuba centrale, Cuba occidentale e Cuba orientale.

Tornare indietro per andare avanti, alla ricerca di nuove idee per un mondo migliore.

20 anni di riprese fotografiche alla propaganda cubana riassunte in 5 bandiere. I colori sono ripercorsi dai manifesti seguendo aree geografiche (Cuba Orientale, Cuba centrale e Cuba Occidentale) o sentimenti rivoluzionari (Cuba Rivoluzionaria). Un omaggio a La Habana di cui ho visto cambiare il volto per tornare a essere ancora più romantica e seducente, grazie al perseverante lavoro del Historiador de Cuba, Eusebio Leal.

L'esposizione è parte del "Noviembre fotografico, mes de la fotografia en la Habana" organizzato dalla Fototeca de Cuba.

Inaugurazione 31 ottobre 20:00
Espacio Arte Revolución, calle 35 entre Paseo y 2, L'Avana (Cuba)

scarica il volantino invito

post

london

 

Art Full Frame exhibition
London Photo Show

Alcune foto dai miei progetti shinebergs e woodbergs con Art Full Frame per il London Photo Show.

Presso la Bargehouse Gallery, Oxo Towar Wharf dal 17 al 20 ottobre 2019. La galleria è aperta dalle 11 alle 18.

Non perdere l'occasione di ammirare i lavori di fotografi straordinari!

artfullframe.com

londonphotoshow.org

locandina backtothepast

 

Back to the past

Il mio progetto "A mari usque ad mare" è stato selezionato insieme ad altri venti autori per far parte di uno speciale volume dedicato alla fotografia analogica dal Magazine Cities e prodotto da ISP, Italian Street Photography.

Back to the Past è un concept che presenta progetti di fotografia vintage, ma anche contemporanei, che abbiano un focus fotografico che riguardi il passato: ricordi, emozioni, mondi vissuti o vissuti proiettivi, focus onirici o di documentazione, il must è che siano stati realizzati con tecniche di ripresa analogiche.

Potete visionare il volume qui: issuu.com

Il libro sarà stampato in duecento esemplari numerati. Fino al 30 giugno è possibile preordinarlo a prezzo scontato qui

La prima occasione di presentazione ufficiale del libro sarà a Corigliano Calabro Fotografia 2019, dal 3 al 7 luglio.

 

patishere 15 la sonnambula web

Manifesto Vissi Arte 70x100 leggero

VISSI D'ARTE: L’OPERA LIRICA, GLI ARTISTI, LA SCUOLA

Il Centro Internazionale Antinoo per l’Arte-Archivio Marguerite Yourcenar, in collaborazione con “L’Altrosguardo-Artisti Associati”, in occasione della proposta inviata all’UNESCO nel 2015, di riconoscere l’Opera Lirica Italiana come patrimonio immateriale dell’umanità, ha ideato, organizzato e dato corso sin dal 2015 al progetto triennale dal titolo “Vissi d’Arte...l’Opera Lirica, gli Artisti, la Scuola” inteso a valorizzare e potenziare la conoscenza dell’Opera Lirica Italiana.

L'Evento si svolge presso il complesso monumentale di San Salvatore in Lauro del Pio Sodalizio dei Piceni Piazza San Salvatore in Lauro 15 Roma Lunedì 1 luglio 2019 dalle ore 17.00 alle ore 19.00. Saranno presenti gli artisti e le autorità.

Seguirà brindisi

Info: 3335025102

Scarica l'invito in pdf

cartolina 15X10 tokio g

VISUALI ITALIANE: IL FONDO MALERBA A TOKYO

Appuntamento internazionale organizzato dal Fondo Malerba per la Fotografia. La location sarà a Tokyo e precisamente nello spazio della galleria Roonee247 fine arts che dal 23 al 30 giugno ospiterà la mostra VISUALI ITALIANE curata da Mino Di Vita, direttore creativo del Fondo Malerba, nonché rinomato fotografo molto apprezzato in Giappone.

Il pubblico giapponese, molto attento alla produzione artistica italiana, potrà, quindi, ammirare, oltre alle mie foto dal progetto The Beginning, le opere di: Antonella Bucci, Martino Borgogni, Angela Di Finizio, Carlo di Giacomo, Cesare Di Liborio, Carlo D’Orta, Antonella Gandini, Marco Giorgione, Luigi Franco Malizia, Enrico Pezzoli, Francesca Pompei, Danilo Susi, Walter Turcato e Luigi Vigliotti.

artetra lisbona

ARTE LISBONA PREMIO VASCO DA GAMA

Il progetto di Patrizia Dottori Mother&Land è stato selezionato da Artetra per la partecipazione alla collettiva di artisti che si svolgerà a Lisbona all'Atelier Natalia Gromicho dall'11 al 18 maggio 2019, in concomitanza con la fiera internazionale d’arte contemporanea Ar.co Lisboa.
Rua Nova da Trinidade, 5G Piso S/L. Chiado, Lisboa

Questa esposizione è una tappa del GRAND TOUR DELL’ARTE che toccherà le maggiori capitali europee dell’Arte e della Cultura. Un viaggio di scoperta, di confronto, di ricerca sulla nave dell’audacia e della temerarietà, dove il coraggio è alimentato dal gusto per la conoscenza e il successo garantito da una legge universale e imprescindibile: “Da un viaggio non si torna mai come si è partiti”.

ipno

 

Sentidos revelados

"Una volta uscita e andavo verso la luce, vedevo me stessa nelle dimensioni reali, sempre con il vestito d'argento, illuminata, con tanti riflessi punti di luce etc. e proiettata verso l'alto, verso una luce che comunque era lì e lontana."

Inaugurazione della mostra fotografica con:

Patrizia Dottori (fotografa, artista), direttore creativo e autrice del progetto
Antonio Fernandez (fotografo di teatro e artista), fotografo
Anabela Santagata (fotografa), assistente
Santiago Ceresetto (attore), guida all'interpretazione del progetto, voce fuori campo, video
Flor Lista (fotografa), video
Edizione e postproduzione: Patrizia Dottori e Antonio Fernandez

22 marzo 2019

INBOCCALUPO Espacio de Artes y Eventos
Virrey Arredondo Buenos Aires

 

MFR

12 sitok

fotografiadiffusa sitokk

 

MFR Mese della Fotografia

"È con vero piacere che comunico la mia adesione al Mese della Fotografia, un evento che Roma aspetta da tempo e che spero diventi un appuntamento di lunga durata per tutti gli appassionati di quest'arte".

La presenza delle foto di Patrizia per la città sarà articolata in diversi eventi e luoghi:

Il progetto Mother&Land verrà ospitato da Beba do Samba in collaborazione con Locanda Atlantide per la curatela di Laura Turco Liveri.
L'esposizione si svolgerà dal 15 al 31 marzo, tutti i giorni dalle ore 20
Inaugurazione 15 marzo alle 20, finissage 30 marzo 18:30

i12 fotografi romani Collettiva che racconta Roma da 12 punti di vista diversi nel quotidiano che si respira nel trascorrere del tempo, dall’arte alla politica, dallo sport al sociale, dalla cronaca alla documentazione. A cura di Andrea Mazzini.
Galleria Area Contesa Arte Via Margutta 90 (Piazza di Spagna)
Inaugurazione 22 marzo ore 18:30 - in mostra dal 22 al 26 marzo

fotografiadiffusa un'esposizione di fotografie in spazi inusuali sparsi in sette diverse zone di Roma. Da un progetto di FAREFOTOGRAFIA. Scopri tutto su fotografiadiffusa

Visita mesefotografiaroma.com

 

Inaugurazione

locandina madrid

ARTE MADRID PREMIO VELÀZQUEZ

Il progetto di Patrizia Dottori Mother&Land è stato selezionato da Artetra per la partecipazione alla collettiva di artisti che si svolgerà a Madrid alla Galería Gaudí dal 27 febbraio al 3 marzo 2019, nel contesto di Arco Madrid, Fiera Internazionale di Arte Contemporanea.
Calle de García de Paredes, 76, 28010 Madrid, Spagna

Questa esposizione è una tappa del GRAND TOUR DELL’ARTE che toccherà le maggiori capitali europee dell’Arte e della Cultura. Un viaggio di scoperta, di confronto, di ricerca sulla nave dell’audacia e della temerarietà, dove il coraggio è alimentato dal gusto per la conoscenza e il successo garantito da una legge universale e imprescindibile: “Da un viaggio non si torna mai come si è partiti”.

Scarica il progamma in pdf

Srebrenica

habana

locandina atlante ara

ATLANTE DELL'ARTE CONTEMPORANEA

La più ricca banca dati (1950-2018)

Il 15 febbraio 2019 esce in libreria l’Atlante dell’Arte Contemporanea edito da De Agostini, il monumentale volume di mille pagine dedicato alla completa mappatura del contesto artistico italiano. Un testo che si inserisce nel quadro internazionale come unico strumento italiano di Art-economy, dedicato ai rapporti tra arte e finanza, collezionismo e mercati, sistema e industria. Calcolando lo spettro ristretto preso in esame (1950-2018), l’Atlante è attualmente la più ricca banca dati d’arte contemporanea.

Due foto di Patrizia Dottori sono state selezionate e inserite nell'Atlante:
Scusate il disturbo, Habana, Cuba 1999, Restaurazione della Habana Vieja, Patrimonio Unesco
Immagine fotografica analogica - 80x60cm
Srebrenica Cerimony, 2016, Srebrenica, Bosnia 2016
Immagine fotografica digitale - 60x40 cm

La presentazione ufficiale si svolgerà il 15 febbraio 2019 con i seguenti appuntamenti:

Ore 10.00 - 13.00
Videoproiezione continua del volume, Auditorium Ara Pacis (non si svolgeranno conferenze). INGRESSO LIBERO

Ore 15.00
Aula Magna, Rettorato “La Sapienza”. INGRESSO RISERVATO max due persone (artista ed accompagnatore)

 

www.startgroup.eu/editoria

www.deagostini.com/it/prodotti/atlante-dellarte-contemporanea

logoPP

MOTHER&LAND SELEZIONATO PER IL PRIX PICTET

Il progetto di Patrizia Dottori Mother&Land è stato selezionato per la partecipazione all'ottavo ciclo del Prix Pictet "the global award in photography and sustainability" dedicato alla Speranza (Hope). La shortlist sarà annunciata ai "Les Rencontres d’Arles" a Luglio 2019 e il vincitore verrà proclamato al "Victoria and Albert Museum" a Londra a novembre 2019.

www.prixpictet.com/hope