1ª MOSTRA D’ARTE INTERNAZIONALE SELEZIONE “CITTÀ DI LATINA”

collettiva di arte contemporanea

Giovedì 3 Dicembre alle ore 18,00 a Latina presso la galleria Arte Contemporanea Artime Gallery, c.so Matteotti,88, (interno Galleria Pennacchi) sarà inaugurata la prima Mostra "CITTÀ di LATINA" per la selezione e premiazione di artisti, sponsorizzati dall'associazione Artime, con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia e del Comune di Latina. La premiazione avverrà da parte della Direzione della XI Biennale di Roma 2016, e dell'associazione CIAC (Centro Internazionale Artisti Contemporanei) e dell'associazione culturale Artime, alla presenza degli artisti e della organizzatrice dell'evento D.ssa Veturia Manni e della commissione.

scarica qui comunicato stampa

 

 


Vissi d'Arte...
l'opera lirica, gli artisti, la scuola

collettiva a cura di Laura Monachesi e Roberta Filippi

La mostra ha la finalità di far conoscere e apprezzare l'Opera Lirica italiana. Ogni artista è chiamato a rappresentare un'opera di Puccini, Patrizia partecipa con Lapides "Le Villi".

La mostra è ospitata a Villa Mondragone
Via Frascati 51 Monte Porzio Catone

Inaugurazione 11 novembre ore 16:00
la mostra rimarrà visitabile fino al 25 novembre

scarica qui invito, comunicato e programma


È tempo di premi! It's awards season!

8th Annual International Color AwardsIPA One shot: 2 menzioni per PatIsHere(home, perception; home, place)

www.photoawards.com/winner

Licc: 2 menzioni, una per Ipat e una per RedLivingPepper

licc.us/en/zoom.php?eid=2-19446-15
licc.us/en/zoom.php?eid=2-19448-15

Certificate of Accomplishment per RedLivingPepper al mifa (Moscow International Foto Awards) 2015

sito mifa 2015
certificate

8th Annual International Color Awards
nomination per "Melting Pat OPPA Fase 1: City and Colours - Europe" 

colorawards.com

Grazie! Thank You!


Associazione Mica Aurea
Centro Internazionale Antinoo
L'Altrosguardo-Artisti Associati
presentano

"AL GIOIELLO NASCOSTO"
per la 11ª Giornata del Contemporaneo AMACI

Mostra di Arte Contemporanea nelle sale del magnifico Complesso Monumentale di S.Cosimato. Opere site specific di pittura, scultura, fotografia e installazione, di artisti internazionali che a loro volta propongono alcuni giovani artisti.
Espongono: Amirsoleimani, De Canino, Della Rovere, Dottori, Dottorini, Filippi, Frolet, E. Gatti, V. Gatti, Grasso, Mastragostino, Menna, Molinari, Monti, Passalacqua, Ratti, Salmeri, Sarti, Telaro, Scotti. I giovani: Spadoni, Marmo, Buschi, Pallante, Tirapani, Trillana.

ore 15:30 Inaugurazione e Concerto del Coro di Villa Carpegna
ore 17:00 Visita guidata dott. Joan B. Lloyd
ore 18:00 Performance Tomaso Binga/Bianca Menna

amaci.org


Meridiani Paralleli

Palestina chiave di cultura e di pace
progetto a cura di Laura Turco Liveri

Dal 26 settembre all’11 ottobre sarà esposta una selezione di opere di artisti palestinesi e italiani (Khaled Hourani, Solaiman Mansour, Hosni Radwan, Alessandro Piccinini, Claudia Sabellico, Silvia Stucky), e la proiezione di un video a circuito chiuso, realizzato dal videomaker Ugo Bongarzoni con musiche ed effetti sonori del compositore Marco Visconti, sulle opere di tutti gli artisti europei partecipanti a questa tappa del progetto (Palestina: K. Hourani, S. Mansour; Iraq: H. Radwan; Libano: A. A. Moussa; Spagna: E. Andujar, J. Capilla Fernandez, M. C. Ochoa, M. Ruiz Ruiz; Austria: S. Herler; Francia: Monil (Monique Gougis); Romania: D. Lihor; Italia: F. M. Bonifazi, U. Bongarzoni, L. M. Bruno, S. Carletti, P. Dottori, F. Durelli, M. Emanuele, A. Gentile, L. Lombardi; I. Nurigiani, A. Piccinini; C. Sabellico, I. Seta, S. Stucky).
Anteprima venerdì 25 settembre ore 17
Foyer di Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2 Milano
La mostra avrà i seguenti orari: da lunedì a domenica dalle 10 alle 19. Ingresso libero.

facebook event

click on the image above to download flyer and invitation


Agua Arte Mujeres Vida | Water Art Women Life

Project by Giulio N. Soldani
Artworks curated by Francesca Pietracci

This exhibition arises in the context of the struggles carried out by the Argentinian Parliament for Water through three assemblies that try to involve the interventions of unions, associations, foundations, ONGs, individual citizens and indigenous groups in those territories plagued by socio-environmental issues. Moreover, the exhibition is dedicated to the memory of Cristina Linkopan, a woman, mother, activist against the contamination of water, and member of the Mapuche indigenous community, who died in 2013 at the age of 30 from pulmonary complications due to environmental pollution. The project is coordinated by Fernanda Verón and Michela Russo.
Artworks by: Maree Azzopardi, Irene Cruiz, Patrizia Dottori, Anna Esposito, Eva Fischer, Ines Fontella, Elizabeth Frolet, Gaia Giugni, Marta Kramli, G&K Lusikova, Rosa Madonna, Anna N. Mariani, Francesca Martì, Isabella Nurigiani, Marta Niylas, Daniela Papadia, Anna Paparatti, Virginia Ryan, Beatrice Tosi, Francesca Tulli, Fernanda Veron, Brigitte Vincken, Caterina Vitellozzi, Laura Zeni.

Feminist festival MALMÖ 12-14 June 2015
LOVE, FEAST AND PROTEST!

Germania / Berlino 19 – 30 giugno 2015 S.U.S.I. Circolo di educazione territoriale e salute della donna

click to download press-release


Acque (catalogo)

a cura di Laura Turco Liveri

27 maggio ore 18:00
Studio Arte Fuori Centro
Via Ercole Bombelli, 22 - 00149 Roma
Tel.: 06 557 8101

Durante l’esposizione dell’installazione di Cloti Ricciardi Il piacere dell’acqua, sarà presentato il catalogo della rassegna Acque, con le opere esposte nelle quattro personali di Patrizia Dottori, Isabella Nurigiani, Silvia Stucky, Cloti Ricciardi, succedutesi allo Studio Arte Fuori Centro. Il catalogo è edito dalla Società Editrice Romana. Dall’introduzione al catalogo: “Il colore dell’acqua, il piacere dell’acqua, l’acqua è senza io, immersioni fluide, il ghiaccio brucia: definizioni di un elemento multiforme e costitutivo come l’acqua. Dall’acqua veniamo, nell’acqua nasciamo, grazie all’acqua viviamo, senz’acqua moriamo. È un intimo piacere occuparsi dell’acqua, e per gli artisti è un tema originario: possono penetrare fino al fondo del mondo..." (L. Turco Liveri, Colori dell’acqua, colori della vita)

sfoglia il catalogo online


Mother & Land

a cura di Graziano Menolascina

Spazio88 via dei Cappellari 88 Roma
Inaugurazione 22 aprile ore 19

In occasione della Giornata Mondiale della Terra Spazio88 presenta “Mother&Land”.
La mostra si compone di sette sezioni, fortemente connesse al tema dell’ambiente, che raccontano il presente e il futuro del nostro pianeta attraverso gli elementi della natura: Lapides, MoonShining, The other face of the Skin, Fireberg The beginning, Firebergs ’08 Hot | as | Ice, Shinebergs ’10 Touchable | as | Untouchable, Woodbergs ’12 Beginning | as | end.
Durante l’inaugurazione presenzieranno tre testimonial per la foresta, la pietra e l’acqua: la poetessa Marcia Theophilo, candidata al premio Nobel per la letteratura; Franca Salato, CEO della Stonehenge e creatrice del marchio “Luz de Compostella™"; Domenico Di Conza, giornalista, coordinatore europeo alle Nazioni Unite per l’Academic Impact e European Project Manager per l’acqua e l’energia alternativa.
L'inaugurazione, alle ore 19, sarà trasmessa in diretta Streaming su "PEGASO TV" (www.pegasotv.eu.)

Scrive il curatore: “Patrizia  Dottori ci pone attraverso i suoi scatti la evidente drammaticità su ciò che accade alla nostra terra, lanciando un messaggio di sensibilizzazione mirato soprattutto alle generazioni che verranno sulla salvaguardia del nostro pianeta. Un’interessante indagine sull’evoluzione del mondo e sulla visione ed il rapporto di convivenza tra natura vegetale, animale ed umana''.

La mostra rimarrà aperta fino al 1 giugno 2015 dal martedì al sabato dalle ore 16.00 alle ore 20.00

Scarica il comunicato stampa

 

 

 

 

 


L'Aquila forever

Novantanove artisti a Palazzetto dei Nobili

a cura di Alessandro Piccinini e Laura Turco Liveri

Piccole tele e foto per amore dell'Aquila, tutte in mostra fino al 31 marzo al Palazzetto dei Nobili. Si chiama «L'Aquila Forever» l'iniziativa d'arte partita dalla volontà di Alessandro Piccinini, pittore aquilano, e dalla sua capacità di coinvolgere amici e istituzioni in un omaggio all'Aquila. Piccinini era solito venire all'Aquila per visitare la tomba della madre e un giorno nel cimitero scoprì la foto di un bimbo gioioso che guardava verso il cielo. Era una delle 309 vittime del sisma, e Piccinini rimase colpito, sentì l'esigenza di fare qualcosa. Ha coinvolto 99 artisti prima, che poi sono aumentati dando vita a due opere corali, una composta da 99 piccole tele (18x24), e l'altra dedicata a Onna cui sarà donata. Le opere sono ora al Palazzetto dei Nobili in una mostra curata dalla storica dell'arte Laura Turco Liveri e dagli Archivi del Presenteismo.

Scarica il comunicato stampa e il programma degli eventi.

 


Agua Arte Mujeres Vida
Acqua Arte Donne Vita
Water Art Women Life

a cura di Francesca Pietracci e Giulio Nicola Soldani

Coordinamento di Fernanda Veron e Michela Russo Evento collegato alle attività ecologiche promosse in Argentina e dedicato alla MEMORIA della LOGKO MAPUCHE CRISTINA LINKOPAN 1983-2013 vittima del fracking e dell´estrattivismo.
Opere di artiste che lavorano in Italia
Contributi critici di Jonathan Turner e Pal Nemeth.
Testimonianze di donne argentine e indigene impegnate nella difesa delle acque
Suoni dalle culture dei Popoli Originari dell´America del Sud - Aby Ayala dei Nativa Sonidos del Mundo Bolivia
Testi Mujeres de la Asamblea Riojana Capital, Fernanda Reyes, Marcela Mancini Italiano, Lis Feranandez, Paula Echarren, Elisa Sementuch, Sabrina E. Perticone, Beatriz Isabel Kreitman, Maria Tresorero, Paola Becco, Silvia Stefania Priz, Ana Wieman.
Organizzazione Italiana - Associazione Culturale Approdi. Organizzazione Argentina - Assemblea Permanente del Comahue por el Agua — APCA.

  


Acque

a cura di Laura Turco Liveri

19 febbraio ore 18:00
Studio Arte Fuori Centro
Via Ercole Bombelli, 22 - 00149 Roma
Tel.: 06 557 8101

Personale di Patrizia Dottori
Firebergs/Hot as ice

"Nell’ambito del progetto pluriennale Il colore dell’acqua, si inaugura la prima tappa della rassegna Acque - quattro personali di artisti contemporanei (Patrizia Dottori, Isabella Nurigiani, Silvia Stucky e Cloti Ricciardi) - con l’esposizione della fotografa Patrizia Dottori, da anni impegnata anche sul tema dell’acqua, che presenta diverse opere del multipremiato progetto Firebergs (Montagne di fuoco), nato dalle forti emozioni avute sul ghiacciaio del Perito Moreno in Argentina."

La mostra rimarrà aperta fino al 6 marzo 2015

clicca qui per scaricare il comunicato in pdf

guarda il video su youtube